menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sorpresa con la droga sul lungomare di Jesolo: nei guai ragazza-madre 15enne

La giovane, in compagnia di un ragazzo di origine nigeriana, è stata scoperta con 2,7 grammi di marijuana da Zyco, pastore tedesco dell'unità cinofila. Il bambino di 11 mesi è in affidamento alla nonna materna

Si trovava nei pressi del lungomare di Jesolo quando è stata notata dal cane dell'unità cinofila Zyco che ha annusato il suo zaino sulle spalle e ne ha smascherato il contenuto.

A finire nei guai, sabato, una ragazzina bellunese di 15 anni sorpresa insieme ad un ragazzo nigeriano mentre con fare sospetto si raggiravano nei pressi della spiaggia. Il pastore tedesco ha subito fiutato lo stupefacente tanto che alla fine la giovane ha spontaneamente consegnato alla polizia locale 2,7 grammi di marijuana, confezionata nel cellophane

Dopo essere stata identificata, assieme all'immigrato nigeriano con cui si accompagnava, é emerso che si trattava di una ragazza madre della provincia di Belluno ma residente nel Vicentino. Come da indicazione della procura di Minori, la ragazza é stata affidata alla comunitá Il Girasole di Cinto Caomaggiore ed é stata, nel frattempo informata la madre che questa mattina l'ha raggiunta per riportarla a casa. Come ha spiegato la stessa ragazzina la figlia di 11 mesi é, invece, in affidamento alla nonna materna. Per lei anche la segnalazione alla prefettura oltre che alla procura dei Minori per il possesso di droga.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento