menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Preoccupazione a San Donà, 14enne sparisce da più di sei giorni

L'appello del padre di G.G, che se n'è andata da un centro per minori del Vicentino. I genitori separati temono le sia capitato qualcosa di brutto

Se ne va dal centro per minori che la ospitava e da quel giorno nessuno l'avrebbe più vista. C'è molta preoccupazione nei confronti di G.G., una 14enne che fino a sei giorni fa viveva in una struttura specializzata a Sossano, in provincia di Vicenza. Poi più nulla, senza nemmeno una chiamata al padre e la madre. Separati da tempo. Il primo di San Donà, la seconda della provincia d Belluno. Per questo motivo, come riporta il Gazzettino, l'attenzione è all'apice.

Perché con i giorni di forte pioggia dei giorni scorsi forse una richiesta d'aiuto sarebbe arrivata. Invece il nulla. Anche la richiesta d'aiuto i carabinieri per ora non ha portato risultati. L'adolescente, dopo la rottura tra i suoi genitori, aveva sofferto molto. Per questo motivo la decisione di quest'ultimi di affidare la ragazzina a un centro specializzato. Quindi il trasferimento nella provincia berica, in attesa di trovare un posto più congeniale alle esigenze della 14enne, che è stata trasferita nel Vicentino dal 16 aprile.

Una volta che i dipendenti del centro l'hanno vista incamminarsi verso l'uscita hanno cercato di dissuaderla. Non potevano fare altro, visto che poteri coercitivi per costringere la ragazza a rimanere non ne avevano. Ma l'interlocutrice ha fatto oreccchie da mercante, sparendo con addosso una t-shirt bianca, una tuta e qualche spicciolo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento