Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Giovani escursioniste si perdono in montagna

Due ragazze veneziane di 23 e di 26 anni sono state messe in salvo dai vigili del fuoco ad Asiago

Hanno perso il sentiero e si è fatto buio. Non riuscivano più a ritrovare la strada verso la macchina. Due ragazze di 23 e 26 anni di Dolo sono state soccorse mercoledì pomeriggio dai vigili del fuoco e dal personale Aib lungo il sentiero 647 ad Asiago. 

Si tratta di un percorso che dal piazzale dei Granatieri del Monte Cengio porta a Casale di Cogollo. Le due giovani, non più in grado di rientrare in tempo, hanno chiesto aiuto chiamando il 115. Dopo averle geolocalizzate attraverso il cellulare, una squadra dei vigili del fuoco è scesa lungo il sentiero, mentre un altra ha risalito da sotto il percorso.

Le due escursioniste sono state rintracciate e accompagnate a valle lungo la ripida via di montagna e poi fino al piazzale dei Granatieri, da dove hanno ripreso l’auto per fare rientro a casa dopo lo scampato pericolo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovani escursioniste si perdono in montagna

VeneziaToday è in caricamento