menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bici rubate fuori dalla discoteca Denunciati cinque ragazzini

E' successo a Lugugnana di Portogruaro, i giovani tra i 14 e i 17 anni abitano tra Torre di Mosto, Noventa e San Donà. Erano rimasti appiedati

Si sono trovati appiedati in piena notte, all’uscita della discoteca, e per tornare a casa hanno pensato che la soluzione migliore fosse rubare delle biciclette. Peccato però che siano stati subito beccati e denunciati. Il fatto è successo la scorsa settimana a Lugugnana di Portogruaro, i protagonisti sono cinque ragazzini di età compresa tra i 14 e i 17 anni. Come riporta la stampa locale, il gruppo di adolescenti abita tra San Donà, Noventa di Piave e Torre di Mosto.

Il furto risale alla notte tra il 15 e il 16 novembre. Dopo aver frequentato la discoteca Tnt, i cinque amici si sono trovati a piedi. Nessun autobus da poter prendere, nessun passaggio su cui poter contare, nessuna voglia di chiamare i genitori a quell’ora. E allora hanno deciso di rubare delle biciclette, senza rendersi conto che avrebbero dovuto percorrere più di quaranta chilometri.

Si sono incamminati verso via Fausta, hanno tolto dei lucchetti alle biciclette appoggiate sulle rastrelliere di fronte ad un condominio e si sono messi tutti in sella. Ma hanno fatto ben poco strada: l’insolita presenza del gruppetto di giovanissimo, sul ciglio della strada nel cuore della notte, ha infatti insospettito subito la pattuglia del nucleo radiomobile dei carabinieri di Portogruaro.  Sono bastati poco accertamenti per riscostruire il piano dei ragazzi e far scattare le cinque denunce a piede libero.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Estate 2021, Ryanair annuncia 65 nuove rotte dal Veneto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento