Ritrovo tra amici in barca, 14 giovani multati a Venezia

Il gruppo si era riunito per un tour tra i locali e stava rientrando in albergo

Si sono riuniti per fare un tour dei locali del centro storico. Si spostavano da una zona all'altra in barca. Ed è proprio qui, in Rio Novo, che una pattuglia dei carabinieri del nucleo natanti li ha intercettati. 

Quattordici giovani, tutti trentenni, a bordo della stessa imbarcazione senza rispettare le norme sul distanziamento sociale e sull'utilizzo di dispositivi di protezione individuale. Il gruppo stava rientrando in albergo, gestito dallo stesso proprietario della barca, dove avrebbero trascorso la notte. Tutti e 14 sono stati sanzionati.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: novità per le attività commerciali e limitazioni in vigore

  • Venezia fa il pieno di stelle Michelin, 8 i ristoranti premiati

  • Perché conviene stendere il bucato all'aperto anche in inverno

  • Domani nuova ordinanza in Veneto, Zaia: «Misure per garantire la salute pubblica»

  • Incidente in auto nel pomeriggio: morto un 19enne di Mira, grave un suo coetaneo

  • Addio ad Andrea Michielan, morto a 21 anni

Torna su
VeneziaToday è in caricamento