rotate-mobile
Cronaca San Michele al Tagliamento

In auto quasi tre chili tra marijuana e hashish comprate online, arrestato

Fermato un giovane veneziano a San Michele al Tagliamento. In macchina anche biscotti e sigarette elettroniche verosimilmente contenenti principi attivi di Thc non commerciabili

Quando hanno fermato quell'auto, gli agenti hanno avvertito subito l'odore di marijuana proveniente dall'interno. Hanno deciso di procedere con un controllo più approfondito, che ha confermato i loro dubbi. Nel veicolo hanno trovato quasi tre chili tra marijuana e hashish, prodotti per il confezionamento e anche biscotti e sigarette elettroniche con le relative fialette di ricarica, verosimilmente contenenti principi attivi di Thc non commerciabili, che saranno oggetto di analisi di laboratorio.

Sono scattate, quindi, le manette per un giovane veneziano, bloccato nei giorni scorsi dai poliziotti del commissariato di Portogruaro a San Michele al Tagliamento mentre viaggiava a bordo di un'auto insieme a un amico. Dai primi accertamenti, sembra che il ragazzo si sia procacciato la droga tramite canali non tradizionali, probabilmente acquistandola online. Il contesto sarà oggetto di indagine da parte della procura di Pordenone, che ne ha disposto l'arresto per detenzione ai fini di spaccio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In auto quasi tre chili tra marijuana e hashish comprate online, arrestato

VeneziaToday è in caricamento