Saltano da un balcone all'altro, 16enne vola di sotto a Jesolo

L'incidente venerdì notte in via Olanda. La caduta dal secondo piano di un ragazzo belga è stata attutita dalla pensilina d'ingresso dell'albergo

Una moda che a quanto pare non sembra essersi sopita con il passare del tempo. Il cosiddetto "balconing", ossia il saltare da una terrazza all'altra di un albergo o direttamente nella piscina della struttura lanciandosi dalla propria camera, ha rischiato di causare l'ennesima vittima tra i giovani.

Un sedicenne di nazionalità belga, infatti, come riporta il Gazzettino solo per caso non si è fatto nulla mentre verso le 3 della notte tra venerdì e sabato in via Olanda a Jesolo Lido ha perso l'equilibrio ed è caduto di sotto dal secondo piano, da un'altezza di circa sette metri. Per sua fortuna la traiettoria del volo è finita sulla pensilina di ingresso dell'albergo "Christian", attutendone così la violenza dell'impatto con l'asfalto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'allarme è stato lanciato dai suoi compagni di stanza, preoccupati per ciò che era accaduto. Sul posto, allertati dal personale della struttura ricettiva, sono intervenuti i sanitari del 118, che hanno soccorso il ragazzino. Cosciente ma sotto shock. Dopo il trasferimento in ospedale, l'adolescente è stato sottoposto agli accertamenti del caso, venendo poi dimesso nel pomeriggio. Tanto spavento per lui, ma nessun trauma grave. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorpresi a fare sesso in strada, multa di 20mila euro

  • Centri autorizzati assistenza fiscale (Caaf) e Caf: indirizzi delle sedi a Venezia

  • "Reato di procurato allarme": presentato un esposto contro il presidente Luca Zaia

  • Controlli più restrittivi su chi torna da fuori Europa: la nuova ordinanza regionale

  • Picchia il compagno in palestra e lo minaccia di morte con un coltello, denunciata

  • Ratti e scarsa igiene: chiuso ristorante etnico di Dolo

Torna su
VeneziaToday è in caricamento