Cronaca

Aveva rubato rame per 50mila euro in un cantiere di Dolo: in carcere

L'uomo, un 34enne di nazionalità romena, è stato fermato dalla polizia in provincia di Trieste. Su di lui pendeva un ordine di carcerazione di più di 11 mesi

La scorsa notte la polizia di Stato ha arrestato un cittadino romeno di 34 anni sul quale pendeva un'ordine di carcerazione di 11 mesi e 28 giorni emesso dalla Procura di Venezia perché nel 2011 si era reso responsabile del furto in un cantiere edile di Dolo, in compagnia di alcuni complici, di un quantitativo di rame per un valore di 50mila euro.

L’uomo si trovava a bordo di un autocarro diretto in Slovenia ed è stato fermato in località San Giovanni di Duino (Trieste) da una volante del commissariato di Duino Aurisina. Gli operatori hanno identificato gli occupanti e arrestato il 34enne sul quale pendeva l'ordine di carcerazione, poi condotto nella casa circondariale di via Coroneo a Trieste.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aveva rubato rame per 50mila euro in un cantiere di Dolo: in carcere

VeneziaToday è in caricamento