menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Marghera

Marghera

Rapina al 90enne di Marghera: «Prendiamo i farabutti. Chi sa qualcosa, cooperi»

L'appello del presidente della municipalità Gianfranco Bettin, in merito all'aggressione di un anziano nei giorni scorsi, mentre si trovava in via Bottenigo

«Fermiamo i due infami rapinatori, collaboriamo a identificarli». L'appello è del presidente della municipalità di Marghera Gianfranco Bettin, in merito alla rapina patita nei giorni scorsi da un 90enne di Marghera, spintonato e derubato del portafoglio contenente 400 euro mentre si trovava in via Bottenigo. I due aggressori sarebbero un uomo di colore e una ragazza bionda, tra i 25 e i 30 anni di età.

«Chi sa, cooperi»

«Confidiamo nell’egregio lavoro di sempre delle forze dell’ordine, - ha spiegato Bettin - ma sollecitiamo chiunque possa sapere qualcosa a farsi sentire, a cooperare, affinché questi due vigliacchi vengano messi in condizione di non nuocere. Nella zona vi sono alcuni notori focolai malavitosi, come l’ultimo edificio ancora in piedi del vecchio rione delle “Vaschette”, di cui ormai da quasi cinque anni, da quando gli altri sono stati abbattuti, si attende la demolizione e che nel frattempo è diventato covo di sbandati e malavitosi. O come alcuni alloggi occupati abusivamente nei rioni circostanti da ladruncoli e spacciatori e violenti».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento