Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca

Donna rapinata all'alba a Venezia: aggressore in arresto

È successo di martedì. Due magazzinieri hanno udito le urla della donna e si sono messi all'inseguimento del rapinatore

Un uomo di 33 anni è stato arrestato dopo aver aggredito una donna a scopo di rapina. L'episodio, riportato dai quotidiani locali, è avvenuto verso le 5.30 della mattina di martedì a Venezia. La vittima, una addetta alle pulizie, aveva finito il turno di lavoro e stava tornando verso casa. Si trovava nella zona di Rialto quando sarebbe stata sorpresa dal malintenzionato, che l'avrebbe colpita con un pugno per poi strapparle la borsa e scappare via.

Le urla della donna hanno attirato l'attenzione di due persone che si trovavano nelle vicinanze, due magazzinieri che erano già al lavoro. I due hanno visto il rapinatore in fuga e l'hanno inseguito, raggiungendolo proprio mentre lui saliva a bordo di un vaporetto in Canal Grande. Il personale di bordo è stato avvisato e ha allertato i carabinieri, che sono intervenuti arrestando l'autore della rapina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donna rapinata all'alba a Venezia: aggressore in arresto

VeneziaToday è in caricamento