menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapina al bar di Dolo. Pistola puntata per rubare 500 euro

Il fattaccio si è compiuto domenica notte in un locale gestito da cinesi in via Argine Sinitro. Rapinatori fuggiti con un'auto scura, indagini in corso

Hanno fatto irruzione in quel locale gestito dai un titolare cinese, hanno puntato la pistola e si sono fatti consegnare circa 500 euro. Rapina-lampo domenica notte in un bar di Dolo in via Argine Sinistro, il fatto si è verificato poco dopo la mezzanotte quando la serranda stava per essere abbassata. Come riporta la stampa locale, i clienti erano già andati via e a quell’ora in strada non girava praticamente nessuno.

Due malviventi sono scesi da una macchina scura, coprendosi il volto con sciarpa e cappello. “Dateci i soldi”, le poche parole intimate ai cinesi. E’ durato tutto pochi minuti, poi i rapinatori sono fuggiti a bordo della stessa auto guidata con ogni probabilità da un terzo complice.

Ai cinesi non è rimasto che chiamare immediatamente i carabinieri e poi presentare formale denuncia, anche se la loro testimonianza poteva contare su ben pochi elementi interessanti per le indagini. I due rapinatori hanno parlato in italiano, ma non è escluso che avessero inflessioni straniere. I militari dell’arma contano su alcune telecamere di videosorveglianza piazzate in zona e su eventuali testimonianze di chi vive in via Argine Sinistro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

Caldo anomalo, temperature record per febbraio

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Torna in vigore da oggi l'ordinanza anti assembramenti

  • Attualità

    L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

  • Mestre

    Estrae un coltello, subito fermato da un agente e arrestato

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento