menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Siringa puntata al collo, a Mirano il cliente veneziano rapina il tassista

I Carabinieri hanno arrestato un 38enne tossicodipendente già protagonista di furti, incendi e rapine. Era partito all'1.10 da P.le Roma

Il tragitto da Piazzale Roma a Mirano è filato via liscio, ma quando il taxi è arrivato a destinazione il cliente si è rivelato nella sua reale identità: un malvivente a caccia di denaro. Al momento di pagare il servizio, ha tirato fuori dalla tasca una siringa utilizzata con ogni probabilità per drogarsi: l’ha puntata al collo del tassista minacciandolo, intimandogli di lasciargli soldi e cellulare. E’ fuggito a piedi lungo via Gramsci, ma è stato bloccato e arrestato dai Carabinieri di Spinea lungo la “camionabile” Viale Venezia.

L’episodio è capitato all’una e mezza di notte, tra giovedì e venerdì. Protagonista un 38enne veneziano, tossicodipendente, con alle spalle una lunga serie di precedenti penali per furti, rapine e incendi dolosi. Ora sul suo capo pende pure l’accusa di rapina aggravata. Con il cuore in gola il tassista è riuscito a divincolarsi dalla morsa del malvivente uscendo dall’auto, il 38enne si è così limitato a rubargli il cellulare di servizio che teneva in macchina per poi fuggire a gambe levate.

Ma la sua fuga è durata poco: con il cellulare personale il tassista ha dato immediatamente l’allarme, sul posto è piombata una pattuglia dei Carabinieri di Spinea in servizio notturno e l’uomo è stato raggiunto pochi minuti dopo, mentre vagava a piedi tra via Porara e viale Venezia. In tasca teneva ancora il telefonino rubato e alcune siringhe.

Fermato, è stato chiamato il tassista per il riconoscimento. Nella notte il balordo è stato identificato in caserma a Spinea, venerdì mattina l’arresto è stato convalidato e l’uomo è stato portato al carcere veneziano di Santa Maria Maggiore in attesa del processo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento