Rapina alla Coop: scappa con la merce, poi si scaglia contro gli agenti in borghese

È successo al supermercato di fondamenta Santa Chiara. Il delinquente, un 26enne italiano con precedenti specifici, è stato arrestato e condotto a Santa Maria Maggiore

La Coop di Fondamenta Santa Chiara

Quando è uscito dal supermercato con la merce non pagata, non poteva sapere che tra le corsie fossero presenti anche due poliziotti. È successo martedì pomeriggio alla Coop di Fondamenta Santa Chiara. Il giovane, un 26enne italiano con precedenti specifici, dopo una colluttazione con gli agenti, è stato arrestato e condotto in carcere per rapina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Inseguimento e colluttazione

Gli uomini in divisa, all'interno del market in abiti civili, hanno sentito le urla della cassiera, che segnalava l'uscita del ladro con la merce non pagata. A quel punto si sono identificati e hanno intimato al delinquente di fermarsi, ottenendo però esito opposto a quello desiderato. Il 26enne si è subito dato alla fuga, e dopo un inseguimento si è scagliato contro le forze dell'ordine. Ne è nata una collutazione breve ma intensa, al termine del quale è stato neutralizzato e ammanettato. A seguito del processo per direttissima di ieri, il giudice ne ha disposto la reclusione nella casa circondariale di Santa Maria Maggiore a Venezia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali Venezia 2020: liste, simboli e candidati

  • Frontale fra una Punto e un camioncino, muore una ragazza

  • Tagli capelli autunno 2020: tutte le tendenze per corti, medi e lunghi

  • Stivale sul parapetto di Scala Contarini del Bovolo: polemica sul post della Ferragni

  • Cade in acqua lungo la Riviera del Brenta e perde la vita

  • Camerieri pestano un collega in pizzeria, poi gli lanciano contro coltelli

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento