menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Carabinieri di San Donà (archivio)

Carabinieri di San Donà (archivio)

Rapina in edicola e fuga con i soldi

Il titolare sarebbe stato minacciato con un taglierino. Indagano i carabinieri di San Donà

Una rapina è stata messa a segno stamattina, poco prima delle 8, in un'edicola di San Donà di Piave, zona villaggio San Luca. Un uomo con un cappellino in testa avrebbe minacciato il titolare con un'arma - pare un taglierino - ordinandogli: «Dammi i soldi». Il negoziante ha quindi consegnato i contanti contenuti in cassa, circa 900 euro. Dopodiché il malvivente è fuggito.

Il titolare ha subito dato l'allarme ai carabinieri, che sono intervenuti sul posto, hanno sentito le testimonianze e avviato le indagini per risalire al responsabile della rapina. L'uomo sarebbe scappato a piedi. Le registrazioni delle telecamere installate in zona potrebbero contribuire a ricostruire l'episodio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bollo auto, prorogata ancora la scadenza del pagamento in Veneto

Attualità

Marea di borse in plastica invade la scala Contarini del Bovolo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento