Assalto in farmacia armati di taglierino: banditi fuggono con l'incasso

I carabinieri stanno cercando di identificare due uomini entrati in azione martedì a Fossalta

Sono entrati in farmacia fingendosi semplici clienti ma, una volta dentro, hanno estratto un taglierino. Hanno minacciato l'unica cliente presente in quel momento e si sono fatti consegnare l'incasso dai titolari. I carabinieri stanno dando la caccia a due banditi, giovani e presumibilmente italiani, che martedì pomeriggio hanno messo a segno una rapina alla farmacia «La Salute» di Fossalta di Piave. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I fatti

La coppia è entrata in azione intorno alle 18 e ha preso di mira la cliente, una signora di 70 anni. Di fronte al pericolo, i due farmacisti hanno prelevato dalla cassa circa duemila euro, consegnandoli ai rapinatori che si sono dileguati a piedi. Nessuno, fortunatamente, è rimasto ferito. I carabinieri del nucleo operativo di San Donà e della stazione di Noventa, intervenuti sul posto, hanno eseguito un sopralluogo e acquisito le immagini registrate dalle telecamere di sorveglianza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dagli scavi in A4 è emersa un’imponente struttura di epoca romana

  • In arrivo forti rovesci e grandinate

  • Un etto di cocaina e 15 mila euro in contanti: 4 arresti

  • Bacaro chiuso 5 giorni per violazione delle norme anti-Covid

  • Dal primo giugno tutto il personale Actv torna in servizio

  • Casa del sesso in centro a Mestre: arrestata una donna

Torna su
VeneziaToday è in caricamento