rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Cronaca Chioggia / Cavanella d'Adige

Svaligia la casa e tenta di investire la proprietaria, giostraio in manette

R.S., 55 anni, di Bassano del Grappa, il pomeriggio del 28 luglio scorso era stato sorpreso dalla donna mentre usciva con due complici da un'abitazione di Cavanella d'Adige. Ora l'identificazione

Era lui al volante di quella Fiat Punto che per poco non investiva una signora che, disperata, si era posizionata in mezzo alla strada per bloccare coloro che la stavano derubando. R.S., 55 anni, giostraio residente a Bassano del Grappa, è stato arrestato con l'accusa di rapina impropria. L'uomo era già noto alle forze dell'ordine per reati contro il patrimonio.

I carabinieri lo hanno identificato grazie alla testimonianza della donna e mesi di indagine: nel pomeriggio del 28 luglio scorso, infatti, a Cavanella d'Adige, la signora aveva sorpreso il ladro che in compagnia di due complici se ne stava andando con un bottino di circa mille euro, tra monili in oro e orologi. I malviventi hanno cercato subito la fuga, salendo a bordo della Fiat Punto e pigiando il piede sull'acceleratore. Solo all'ultimo momento la malcapitata si è tolta dalla traiettoria del veicolo, che non aveva accennato minimamente a rallentare l'andatura.


Le indagini dei militari continuano per riuscire a dare un nome e un volto anche ai due complici di R.S.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Svaligia la casa e tenta di investire la proprietaria, giostraio in manette

VeneziaToday è in caricamento