rotate-mobile
Cronaca Chirignago / Via Moschiena

Addetto alle slot machine rapinato dell'incasso: fuga con 25 mila euro

È successo l'altra sera alla Gazzera, l'uomo sarebbe stato minacciato e derubato per strada. Indaga la polizia

Rapinato di 25 mila euro durante il giro di raccolta dei soldi dalle slot machine. È successo lunedì sera in via Moschiena, nella zona della Gazzera. Vittima della rapina, come riportano i quotidiani locali, è il dipendente di una catena di sale giochi: sarebbe stato aggredito all'improvviso da un uomo con il volto coperto che lo ha minacciato con un oggetto metallico, forse un'arma, facendosi consegnare i soldi che aveva con sé.

Dopodiché il rapinatore si è allontanato, raggiungendo un complice che lo aspettava a bordo di un'auto. A quel punto la vittima ha chiamato il 113, che ha inviato sul posto le volanti. I poliziotti hanno raccolto la testimonianza e avviato le prime indagini nel tentativo di risalire ai responsabili della rapina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addetto alle slot machine rapinato dell'incasso: fuga con 25 mila euro

VeneziaToday è in caricamento