menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si aggrappa al furgone dei ladri e viene trascinato per metri: 66enne all'ospedale

L'uomo è rimasto vittima di una rapina giovedì pomeriggio dopo aver acquistato della frutta a un banchetto itinerante

Quando ha capito che lo stavano derubando si è aggrappato al furgone dei ladri. Loro hanno premuto l'acceleratore trascinandolo per diversi metri. Un uomo di 66 anni di Martellago giovedì pomeriggio è finito all'ospedale dopo essere stato rapinato da due commercianti di frutta, proprietari di un banchetto itinerante. 

Il furgone per la vendita era in sosta in via Olmo e il 66enne ha acquistato circa 40 euro di merce. Quando è stato il momento di pagare ha consegnato 50 euro ma i due commercianti, entrambi uomini, anzichè dargli il resto sono saliti a bordo e si sono dileguati. L'uomo, sorpreso, ha cercato di aggrapparsi al furgone per fermarli ma è rimasto ferito ed è stato medicato all'ospedale, dal quale è stato dimesso con una prognosi di pochi giorni. 

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Martellago che hanno raccolto la sua testimonianza e che stanno acquisendo le immagini registrate dalle telecamere della zona per cercare di dare un volto e un nome alla coppia di rapinatori, che viaggia su un furgone di colore bianco. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento