Spaccata nel negozio di pelletteria "Angi" a Fossò: bottino di 8mila euro

Verso le 4 di stanotte i malviventi hanno preso un tombino trovato sulla strada e l'hanno scagliato sul vetro di una finestra, mandandolo in frantumi. Poi hanno arraffato quanta più merce potevano

Hanno mandato in frantumi una finestra dell'esercizio con un tombino raccolto nelle vicinanze e si sono introdotti nel negozio. "Colpo grosso" nel punto vendita di scarpe e pelletteria "Angi", in via Provinciale Nord 89 a Fossò.

Verso le 4 di stanotte i malviventi sono entrati nello spaccio e hanno arraffato quanta merce hanno potuto. Nessuno tra i residenti è stato svegliato dai rumori dei vetri finiti in mille pezzi, e l'assenza di telecamere di sorveglianza sta rendendo il lavoro d'indagine duro ai carabinieri, cui è stata sporta denuncia per la spaccata. Il valore della refurtiva si aggira sugli 8mila euro, ma degli autori nessuna traccia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un nuovo mini focolaio di coronavirus in una casa di riposo di Mestre: anziano all'ospedale

  • Gli aggiornamenti sui casi di coronavirus

  • È stato inaugurato il bicipark di piazzale Roma

  • Gli aggiornamenti sul coronavirus in Veneto e provincia di Venezia

  • Si masturba affacciato alla finestra, denunciato

  • Sradicate tre colonne di un distributore di benzina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento