Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Noale / Vicolo sant'Andrea

Rapina a Noale, coppia di giovani viene minacciata con il coltello

Mercoledì sera un 26enne e un 28enne hanno subito l'aggressione in una casa di via Sant'Andrea. Bottino magro. Banditi a volto scoperto

Si sono trovati i banditi sulla porta di casa. Armati di coltello. Rapina mercoledì sera a Noale. Come riporta la Nuove Venezia, due cittadini cinesi di 26 e 28 anni si sono rivolti ai carabinieri dopo essere stati aggrediti nella loro abitazione di via Sant'Andrea. Non è facile ricostruire gli eventi per i militari dell'Arma, visto che la coppia si è presentata alla caserma di via dei Tigli solo la mattina seguente.

Dopo ore dal blitz criminale. Secondo quanto hanno raccontato, i ladri li hanno minacciati e hanno iniziato a rovistare nelle varie stanze. Cassetti e armadi. In cerca di soldi. Alla fine hanno trovato solo qualche monile, per poi scappare via. "Aiutati", secondo la versione dei denuncianti, dal tentativo di resistenza dei due giovani. A quanto pare i delinquenti avrebbero agito a volto scoperto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina a Noale, coppia di giovani viene minacciata con il coltello

VeneziaToday è in caricamento