rotate-mobile
Cronaca

Picchiato e rapinato in casa: arrestati due 20enni e un minorenne

La rapina è avvenuta lo scorso ottobre a Sant'Elena. I tre autori lo hanno colpito con dei pugni e lo hanno aggredito con un taser

Si sono presentati a casa sua con la scusa di organizzare una festa e, una volta arrivati, lo hanno preso a pugni e gli hanno scaricato addosso un taser. Il tutto per rubargli 500 euro. I carabinieri hanno arrestato due ventenni e un minorenne veneziani al termine delle indagini per una rapina commessa ai danni di un 30enne di Sant'Elena. Tre ragazzi che, secondo le verifiche degli investigatori, sono in stretti rapporti con ragazzini appartenenti alle baby gang che in passato si sono rese responsabili di episodi di violenza in città.

I fatti risalgono allo scorso mese di ottobre. I tre, dopo aver contattato la vittima che conoscevano, proponendole di organizzare una festa a base di droga a casa sua, le hanno dato appuntamento nella sua casa di Sant'Elena. Durante l'incontro, lo hanno sorpreso alle spalle e lo hanno colpito, successivamente hanno estratto un taser dallo zaino e lo hanno messo ko per derubarlo. Infine, se ne sono andati lasciandolo a terra. 

A dare l’allarme sono stati alcuni vicini di casa che hanno telefonato ai carabinieri. Sul posto, poco dopo, è giunta una motovedetta del radiomobile il cui equipaggio, dopo aver prestato assistenza al 30enne, ha subito raccolto le prime testimonianze per ricostruire la vicenda. I militari hanno immediatamente messo in piedi un'attività d’indagine che, grazie alle dichiarazioni dei testimoni e ad altri accertamenti, ha consentito di identificare, in poco tempo, gli autori della rapina.

Nel corso dell’attività è stata impiegata anche un’unità cinofila della polizia locale di Venezia. La perquisizione a casa del minorenne ha portato a sequestrare di una piccola quantità di marijuana. Per gli autori maggiorenni sono scattati gli arresti domiciliari, mentre per il minore si sono aperte le porte di una comunità di recupero. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchiato e rapinato in casa: arrestati due 20enni e un minorenne

VeneziaToday è in caricamento