menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I carabinieri lo hanno intercettato a San Stino

I carabinieri lo hanno intercettato a San Stino

Ruba merce per migliaia di euro in profumeria e aggredisce la commessa: arrestato

In manette un 24enne che aveva strattonato una venditrice in una profumeria a Portogruaro

Dopo essersi intascato vari articoli di profumeria, del valore di circa duemila euro, ha cercato di uscire dal negozio. Una commessa si è accorta del furto e ha cercato di fermarlo. Lui l'ha aggredita, strattonandola, e poi si è messo a correre. Le indagini hanno portato i carabinieri a identificare e arrestare il giovane che lo scorso 10 dicembre ha rapinato una profumeria a Portogruaro. Si tratta di E.T., 24enne romeno in Italia senza fissa dimora. 

I militari della città del Lemene sabato mattina hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal tribunale di Pordenone. Il ragazzo è stato rintracciato a San Stino di Livenza e accompagnato nel carcere di Pordenone. Nelle scorse ore anche un 38enne originario di Azzano Decimo, D.D., è finito in manette. L'uomo è stato intercettato a Fossalta di Portogruaro dai carabinieri e portato in carcere dove sconterà un residuo di pena di sei mesi per furti commessi a Cordovado e a San Vito al Tagliamento nel 2011.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento