menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ristoratore minacciato con la pistola dopo la chiusura, banditi in fuga con 6mila euro

Il fatto nella notte tra sabato e domenica, la vittima il proprietario della pizzeria ristorantino Piave di Jesolo. I banditi l'hanno bloccato e scaraventato a terra. Poi la fuga con l'incasso

Sono stati veri e propri attimi di terrore quelli vissuti dal proprietario della pizzeria ristorantino Piave di Jesolo nella notte tra sabato e domenica. Come riportano i quotidiani locali, infatti, l'uomo al termine della giornata lavorativa è stato assalito da due malviventi, che gli hanno puntato una pistola contro, prima di fuggire con il suo borsello: all'interno 6mila euro, l'intero incasso della giornata lavorativa.

Pistola vera o finta che fosse, il ristoratore di via Bafile è stato vittima inerme dei propri aggressori. I malviventi, con ogni probabilità, ne avevano studiato le mosse da tempo, e al momento più opportuno hanno messo in atto il loropiano, approfittando della chiusura dell'esercizio commerciale, quando il proprietario si trovava da solo. Il rapinato è stato colto di sorpresa, bloccato dai banditi e scaraventato a terra. Poi la pistola puntata contro. Dopo averlo minacciato, gli hanno strappato il borsello e si sono allontanati in fretta, rubando anche la bicicletta elettrica con la quale la vittima si stava dirigendo verso casa.

Inevitabile lo choc per il ristoratore, a cui non è restato altro da fare che mettersi in contatto con le forze dell'ordine per denunciare quanto accaduto. Gli inquirenti hanno subito avviato le indagini per chiudere il cerchio attorno agli aggressori, che a quanto pare avrebbero agito a volto scoperto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bollo auto, prorogata ancora la scadenza del pagamento in Veneto

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ulss 3, la metà degli over 50 ha già aderito alla vaccinazione

  • Meteo

    Piogge in arrivo nel Veneziano

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento