menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapina armata al supermercato: tre banditi in fuga con i soldi a San Donà di Piave

L'assalto con pistola in orario di chiusura giovedì in via Dante. I criminali avevano il volto travisato e hanno parlato con accento meridionale. Sono fuggiti a piedi dopo il colpo

Hanno aspettato l'approssimarsi dell'orario di chiusura per entrare in azione, armati di pistola. Confidando anche nell'oscurità che era già calata su via Dante Alighieri a San Donà di Piave. Rapina a mano armata poco dopo le 20 di giovedì al supermercato Alì, mentre oramai c'erano poche persone all'interno della struttura commerciale. 

Tre criminali hanno messo piede nel punto vendita mettendo subito in chiaro le proprie intenzioni "bellicose", mostrando l'arma alle addette alle casse e intimando loro di consegnare i soldi. Di fronte al "ferro" tutte le possibilità di trovare resistenze sono sparite. La rapina sarebbe durata pochi minuti: ottenuto ciò che era il loro obiettivo, i criminali, dal volto travisato e con i guanti, sono fuggiti all'esterno del supermercato. Non sarebbero state viste auto sia nel momento in cui il trio è entrato in azione, sia per la fuga. E' possibile però che un complice aspettasse a poca distanza a bordo di un veicolo, per agevolare i sodali. 

Sul posto sono intervenuti i carabinieri, che hanno raccolto le prime testimonianze di chi ha assistito alla scena e ha iniziato le indagini. Al setaccio eventuali immagini di videosorveglianza della zona, per capire come i banditi abbiano raggiunto l'obiettivo e per raccogliere indizi in grado di incastrare i fuggitivi. Dalle prime informazioni pare che due delinquenti fossero piuttosto magri, mentre il terzo appariva più robusto. Quest'ultimo sembra indossasse una felpa grigia. Avrebbero parlato con accento meridionale. Contattati, i responsabili della struttura commerciale hanno preferito non rilasciare dichiarazioni. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento