menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aggredito e rapinato da tre banditi mentre torna a casa a Sant'Elena

L'aggressione nella notte tra sabato e domenica. Vittima un 24enne, derubato dei pochi soldi che aveva in tasca. Forse utilizzata una pistola

Aggredito e rapinato nella notte tra sabato e domenica a Sent'Elena. Tutto per pochi euro. Gli spiccioli che, come riporta il Gazzettino, aveva in tasca un aiuto cuoco 24enne che dopo essere stato ripulito ha lanciato l'allarme ai carabinieri di San Zaccaria. A quanto pare era all'incirca mezzanotte quando il giovane è stato avvicinato mentre dopo aver concluso il proprio turno di lavoro stava tornando a casa a piedi. Nelle vicinanze della pineta di Sant'Elena.

A quel punto il malcapitato è stato circondato da tre malviventi con il volto nascosto da cappelli da baseball calati sulla fronte. Uno di loro teneva in mano quella che poteva sembrare una pistola, per cui il 24enne ha subito consegnato quanto aveva in tasca (poche decine di euro) per passarla liscia. Al vaglio le telecamere di sicurezza da parte dei militari dell'Arma, in cerca di indizi utili per le indagini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento