menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Via Luneo a Mirano

Via Luneo a Mirano

Sorprende il ladro in giardino che poi fugge nell'oscurità della sera a Mirano

L'incontro ravvicinato nel tardo pomeriggio di sabato in via Luneo. Il padrone di casa è uscito dal garage sotterraneo e si è accorto del malvivente, scappato a bordo di una Ford Focus

Con ogni probabilità il ladro non sapeva che il padrone di casa si trovava nel garage sotteraneo, di ritorno dopo un pomeriggio di compere in centro. Una volta che se l'è visto sbucare fuori dal nulla ha deciso di scappare via a gambe levate, scavalcando la recinzione e salendo a bordo di una Ford Focus bianca. E pensare che il padrone di casa, residente in via Luneo a Mirano, come riporta La Nuova Venezia, all'inizio pensava fosse il fidanzato della figlia. L'ha pure chiamato per nome.

Il malvivente, jeans e felpa bianca, si trovava in giardino, nonostante i cani abbaiassero. L'incontro ravvicinato sabato verso le 18.30. Il bandito ha subito girato i tacchi e se n'è andato, preso alla sprovvista. Nel veicolo che aspettava fuori, secondo quanto racconta il testimone, si trovavano altre tre persone.

Chissà come sarebbe andata se l'uomo non fosse tornato a casa proprio quando i ladri sono entrati in azione. In casa a letto si trovava un anziano di 84 anni, da solo. Immediata la chiamata ai carabinieri, che hanno perlustrato la zona senza esito, complice l'oscurità e la foschia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Estate 2021, Ryanair annuncia 65 nuove rotte dal Veneto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento