menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Botte a un minore per sottrargli il cellulare: 21enne in stato di fermo per rapina

È accaduto il 24 giugno scorso in via Garibaldi, a Venezia. Il ragazzo minorenne passeggiava dopo essere stato a una festa. Aggredito, preso a calci e pugni, e derubato anche del marsupio

Aggredito, picchiato e rapinato di cellulare e marsupio. È quanto ha subito un ragazzo minorenne, in via Garibaldi a Venezia, mentre passeggiava facendo ritorno da una festa. A prenderlo a calci e pugni un cittadino marocchino E.A.N. di 21 anni, per il quale la squadra mobile di Venezia ha diposto lo stato di fermo, lunedì, per la rapina commessa, con l’appoggio di altri complici al momento non identificati

Riconosciuto a Mestre

Grazie all'attività investigativa il personale della squadra mobile, durante un servizio di controllo del territorio finalizzato alla ricerca dei responsabili, nella mattina di lunedì scorso, al parco Albanese, ha riconosciuto il rapinatore, poi identificato come il cittadino responsabile dell'accaduto.

Convalida del fermo

Il 21enne di cittadinanza marocchina, senza una dimora fissa, è stato sottoposto a perquisizione domiciliare, nella stanza subaffittata il giorno prima, luogo in cui sono stati rinvenuti e sequestrati gli indumenti da lui indossati la notte della rapina. Per questo motivo E.A.N., che risulta avere precedenti di polizia per reati contro il patrimonio e il divieto di dimora nella regione Emilia Romagna, è stato sottoposto a fermo per il reato di rapina. Il Giudice ha convalidato giovedì il fermo e disposto che il ventunenne rimarrà in carcere in custodia cautelare.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Veneto ancora in zona arancione, Confcommercio: «Siamo sconcertati»

Mestre

Avviata la riqualificazione di piazzale Cialdini con il nuovo ponte sull'Osellino

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Marchio Igp per il vetro di Murano e il merletto di Burano

  • Cronaca

    Sport e attività motoria, cosa si può fare in Veneto: le Faq del Governo

  • Cronaca

    Ufficiali i nuovi colori: il Veneto resta arancione

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento