menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Carabinieri sull'isola del Tronchetto (foto d'archivio)

Carabinieri sull'isola del Tronchetto (foto d'archivio)

Colpito alla testa e derubato del trolley, dentro decine di migliaia di euro in contanti

È successo al Tronchetto oggi pomeriggio. Due rapinatori in fuga con il bottino, indagano i carabinieri

Un uomo sarebbe stato rapinato verso le 13 di oggi al parcheggio di Venezia Tronchetto e derubato di un trolley contenente decine di migliaia di euro in contanti. Vittima è un sessantenne veneziano che lavora in laguna, nell'ambito dei trasporti. Ad assalirlo sarebbero stati in due: sarebbero entrati in azione mentre l'uomo si trovava al piano terra del parcheggio e lo avrebbero avvicinato e aggredito, colpendolo alla testa e sottraendogli la valigia per poi darsi alla fuga.

Rapina al Tronchetto

Una volta lanciato l'allarme l’uomo è stato soccorso e curato: se l'è cavata con una botta al capo. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione Scali e del nucleo investigativo di Mestre, dando il via alle indagini per risalire agli autori della rapina. A contribuire alle ricerche, oltre alla eventuale testimonianza della persona aggredita, ci sono le immagini delle telecamere di videosorveglianza installate nell'area. L'analisi dei filmati dovrebbe aiutare a ricostruire l'episodio: servirà capire se i malviventi stessero seguendo la vittima già in precedenza, se abbiano agito a volto coperto e con quale mezzo si siano allontanati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento