menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Campo Bandiera e Moro, luogo dell'aggressione

Campo Bandiera e Moro, luogo dell'aggressione

Accecano un 89enne in campo, poi lo spintonano: rapinatori in fuga col portafoglio

Protagonista della disavventura Virgilio Boccardi, ex caporedattore Rai e scrittore. L'aggressione alle 20 di martedì, mentre stava camminando in campo Bandiera e Moro

Prima gli hanno puntato contro la pila, poi l'hanno spinto a terra senza remore, nonostante l'età avanzata. Come riporta il Gazzettino, è stata una brutta disavventura quella patita da Virgilio Boccardi, 89enne scrittore ed ex caporedattore Rai, mentre si trovava in campo Bandiera e Moro attorno alle 20 di martedì sera. I malviventi sono fuggiti, dopo avergli rubato il portafoglio all'interno della tasca del cappotto.

L'aggressione

Boccardi è stato con ogni probabilità seguito da uno dei due rapinatori, ricevendo poi man forte da un complice. Ad una prima richiesta di denaro, Boccardi ha dato ai malviventi alcune monete che ha raccattato in tasca. Un gesto sufficiente a far scattare l'ira dei due, che l'hanno scaraventato a terra e poi se la sono data a gambe levate con la refurtiva.

La fuga e il testimone

Durante l'aggressione l'89enne scrittore ha urlato con tutta la forza che aveva in corpo, attirando l'attenzione di un passante che si stava avvicinando dall'altra parte del campo. A quel punto i ladri non hanno potuto far altro che dileguarsi in fretta e furia per le calli veneziane. I due, come spiegato dall'uomo, avevano il volto incappucciato. "Servono maggior sicurezza e presidi, non è possibile che accadano episodi del genere alle 20. Non possiamo stare tranquilli".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento