menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'albergo è ancora chiuso, ma le recensioni sono già negative: i gestori si appellano al web

I nuovi titolari dell'hotel La Maison di Jesolo hanno contattato Triadvisor per chiedere la rimozione delle valutazioni sulla precedente gestione, ricevendo un "no" come risposta

Hanno appena preso in gestione l'albergo "La Maison" a Jesolo, ma devono fare già i conti con recensioni negative. Come riportano i quotidiani locali, infatti, la struttura alberghiera non può fare nulla riguardo ai giudizi negativi riportati dagli utenti sul noto sito Tripadvisor. Hanno scritto al portale per chiedere la rimozione di qualsiasi commento o valutazione, ma la risposta è stata "no".

A quanto pare, infatti, secondo i proprietari del sito, dovranno essere le nuove recensioni a cancellare quelle precedenti. Una circostanza assurda, a tal punto che secondo i nuovi gestori l'unica soluzione potrebbe essere quella di appellarsi al web, facendo sapere che ci sarà un cambio di gestione, non ancora effettivo. Come spiegano i titolari, l'albergo non è ancora operativo, e lo sarà da inizio maggio: sono ancora in corso i lavori di ristrutturazione dello stabile, preso in gestione con regolare atto di rogito notarile, sulla base di poche foto presenti sul web.

"Consapevoli di non poter disporre di foto e di avere a carico già in partenza numerose recensioni negative, abbiamo cercato di appellarci a Tripadvisor - commenta il titolare - Ma è stato tutto vano". I nuovi gestori hanno provato anche ad interpellare l'associazione jesolana albergatori e la Regione del Veneto, ma la situazione non è cambiata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Riaperture, Zaia non esclude novità dopo il "tagliando" del Governo del 20 aprile

  • Cronaca

    Avm, per la commissione di garanzia la disdetta normativa è corretta

  • Cronaca

    Msc conferma due navi da crociera a Venezia

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento