Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Luna Rossa furibonda con Oracle: "Perché avete cancellato Venezia?"

Il team italiano ha presentato reclamo ufficiale contro l'equipaggio statunitense "reo" di aver organizzato due tappe negli Usa sacrificando l'arrivo dei catamarani nella città lagunare

Non solo il sindaco Giorgio Orsoni è andato su tutte le furie dopo aver scoperto che la tappa italiana dell'America's Cup si farà a Napoli e non a Venezia. Anche il team di Luna Rossa, che comprende i due equipaggi Piranha e Swordfish, venuta a conoscenza della notizia, ha protestato ufficialmente.

Se le recriminazioni di Ca' Farsetti sono di carattere prettamente "economico" e "d'immagine", visto che la manifestazione dello scorso maggio aveva permesso un indotto milionario, le lamentele dell'equipaggio di Prada riguardano soprattutto di carattere logistico: al posto della tappa lagunare, infatti, nonostante il Comune fosse forte di un accordo stipulato a suo tempo dagli organizzatori, alla competizione velica è stata aggiunta una tappa statunitense, a tutto vantaggio di Oracle, team a stelle e strisce.


Per questo motivo l'equipaggio tricolore, assieme a quello neozelandese, dovranno anticipare il trasloco delle loro basi operative Oltreoceano. La Coppa America potrebbe quindi sbarcare a New York, nonostante fossero già state annunciate dal primo cittadino di Venezia Giorgio Orsoni le date di aprile 2013 quando le imbarcazioni avrebbero dovuto solcare le acque della laguna.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Luna Rossa furibonda con Oracle: "Perché avete cancellato Venezia?"

VeneziaToday è in caricamento