rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca

Canarin speronato dalla giuria nella Storica, i Vignotto li "risarciscono"

L'equipaggio composto da Fabio Donà e Luca Ballarin domenica si trovava in terza posizione quando è stato colpito da una barca della giuria, andrà loro il premio in denaro per i terzi classificati

Hanno perso il terzo posto in Regata Storica dopo una collisione per una manovra di una barca della giuria, ma saranno 'risarciti' con parte del premio andato ai primi e messo a disposizione spontaneamente dagli stessi vincitori. Saranno così i cugini Rudi e Igor Vignotto, primi nella gara dei gondolini, a mettere a disposizione parte del loro premio in denaro per il risarcimento che il Comune di Venezia ha deciso di assegnare a Fabio Donà e Luca Ballarin, penalizzati dalla collisione, derivante dalla differenza tra il premio per l'ultimo e il terzo classificato.

Questo l'annuncio dato oggi in conferenza stampa, tenutasi a Ca' Farsetti, dall'assessore comunale al Turismo Roberto Panciera, alla quale sono interventi il presidente di Venezia Marketing & Eventi, Piero Rosa Salva, i cugini Vignotto, il dirigente alla Tutela delle Tradizioni, Stefano Pillinini, e a cui hanno partecipato il duo Donà e Ballarin.

“Si tratta – ha sottolineato Panciera – di un gesto spontaneo assolutamente straordinario nella storia della Regata Storica, un segno di amicizia vera, di solidarietà e di grande sportività. Questo atto, che ci inorgoglisce come amministrazione comunale, sarò ricordato come una delle più belle pagine nelle vicende cittadine”.

L'assessore ha poi spiegato che i Vignotto sottrarranno dalla loro vincita la differenza tra il terzo premio e il nono per risarcire l'equipaggio da una sconfitta non meritata .“Anche nelle precedenti edizioni – hanno precisato i Vignotto - abbiamo devoluto in beneficenza i nostri premi; oggi destinarne una parte all'equipaggio del canarin ci è sembrato un gesto giusto e fatto con il cuore”.

Panciera e Rosa Salva hanno dato conto della spettacolarità dell'edizione di quest'anno, rilevando che nella lunga storia della Regata non era mai capitato che due gondolini si sfidassero saldamente affiancati lungo tutta la gara, affermando poi che in questi contesti così carichi di tensione emotiva è possibile che capitino piccoli infortuni che vanno accettati, limitando il disappunto, come ha saputo fare la coppia Donà - Ballarin".

"Apprezziamo il gesto dei cugini - ha commentato Ballarin - e lo sforzo di tutta l'amministrazione, ma eravamo venuti qui non per ritirare un premio economico, bensì la bandiera spettante ai terzi classificati". Possibilità alla quale, dopo una breve discussione, ha aperto l'assessore Panciera: "Se l'associazione regatanti farà richiesta scritta al sindaco - ha detto - e se il consenso dei regatanti sarà unanime, penso che nessuno troverà da ridire". "Penso che che non ci sarà nessun problema - ha concluso Rudi Vignotto, a nome dell'associazione - perché sarà giusto così".
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Canarin speronato dalla giuria nella Storica, i Vignotto li "risarciscono"

VeneziaToday è in caricamento