menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ok al nuovo regolamento della Municipale: "Test fisici e psicologici per l'assunzione"

La giunta ha approvato al documento, che mette ordine tra le norme di comportamento dei vigili: "Cambiamenti riguarderanno anche il tema del comportamento e della disciplina"

La giunta comunale su proposta dell'assessore alla Polizia municipale, Giorgio D'Este, e dell'assessore alle Risorse umane, Paolo Romor, ha approvato nella seduta di lunedì il regolamento speciale del Corpo di Venezia. Lo strumento regolamentare unifica tutte le norme che riguardano l'organizzazione e il funzionamento del Corpo della Polizia locale di Venezia, adeguandole alle evoluzioni normative della disciplina sull'ordinamento del lavoro nelle pubbliche amministrazioni e alle esigenze organizzative del Corpo.

Tra le novità più significative le nuove procedure di selezione del personale, con l'introduzione di prove fisiche funzionali e psico-attitudinali quali requisito per l'accesso. Importanti cambiamenti riguarderanno anche il tema del comportamento e della disciplina, con un elenco dettagliato di compiti rispetto alla cura della persona e della divisa.

Infine, in seguito alla riorganizzazione comunale, il nuovo regolamento attua un riordino degli ambiti tra i diversi settori della Polizia municipale con l'accentramento di tutte le competenze disciplinari nella neo dirigente alle Risorse umane e Polizia municipale, mentre la fase istruttoria della disciplina verrà gestita dal settore Affari interni. Soddisfazione è stata espressa dal comandante del Corpo, Marco Agostini, secondo il quale il nuovo regolamento fissa in modo chiaro regole che prima risultavano generiche. “Adesso – ha osservato Agostini – tutti gli operatori conosceranno in modo trasparente i propri diritti e doveri”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento