rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Cronaca Cannaregio / Sant'Alvise

Renzo Cecchini morto per un malore nel campo sportivo di Sant'Alvise

Il 63enne era assistente allenatore per la società di calcio Laguna Venezia 2011. Seguiva i bambini più piccoli. Lunedì pomeriggio si è accasciato a terra dopo l'allenamento, vani i tentativi di salvarlo

"Un uomo dolce". Così la società sportiva Laguna Venezia 2011 ricorda Renzo Cecchini, 63 anni, che lunedì pomeriggio è morto nel campo sportivo di Sant'Alvise, a Cannaregio, per un malore. La tragedia alle 17.50 quando l'uomo, pensionato ed ex dipendente della Compagnia Lavori Portuali di Venezia, appena concluso un allenamento stava rimettendo in ordine l'attrezzatura. In pochi secondi si è accasciato a terra.

La vittima, residente alla Giudecca, amava stare in mezzo ai bambini. Aveva scelto di fare l'assistente dell'allenatore dei più piccoli, quelli della categoria "Primi Calci". Il proprio tempo lo regalava in questo modo agli altri, aiutando a crescere nel rispetto delle regole le nuove generazioni di veneziani. Renzo Cecchini lavorava per la società Laguna Venezia da tre anni, prima invece era in forza all'Alvisiana. Una passione incrollabile per il calcio.


In attesa dell’arrivo della idroambulanza alla vittima è stato praticato il massaggio cardiaco, ma ogni tentativo, anche del medico del Suem, è risultato vano. Dopo 35 minuti ai sanitari non è rimasto altro che constatare il decesso. "Renzo - afferma la società sportiva, che oggi in segno di lutto non svolgerà alcuna attività sul campo di Sant'Alvise - era un persona squisita, amava il calcio e stare con i bambini, soprattutto da quando era andato in pensione". Il 63enne lascia la moglie e due figli: "Renzo era dolce, paziente - conclude la società - Non si arrabbiava mai ed era sempre pronto ad aiutare chi ne aveva bisogno". Il pubblico ministero di turno Francesca Crupi nella serata di lunedì ha già disposto il nulla osta per i funerali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Renzo Cecchini morto per un malore nel campo sportivo di Sant'Alvise

VeneziaToday è in caricamento