Cronaca

Basilica della Salute, via ai cantieri: entro dicembre ripristinate le tre facciate principali

I lavori sono stati illustrati questa mattina, nel corso di un sopralluogo aperto alla stampa, dal rettore don Fabrizio Favaro

Facciata Basilica della Salute (©Sabrina Zuccato per Veneziatoday)

Sarà investito poco meno di 1 milione - 980mila euro per la precisione - per il restauro delle tre facciate principali della basilica di Santa Maria della Salute di Venezia. Si tratta di un intervento straordinario, parte di un progetto di recupero più ampio, che sarà suddiviso per step successivi: la prima fase, iniziata in questi giorni, durerà sei mesi e interesserà la pulitura, il restauro degli elementi lapidei e il ripristino dell'intonaco.

Un milione per le facciate della Basilica della Salute

«Il primo cantiere terminerà a dicembre - ha spiegato oggi il rettore della basilica don Fabrizio Favaro, nel corso di un sopralluogo aperto alla stampa - perché sfruttiamo il bonus facciate, con cui riusciamo a recuperare il 90% di quanto spenderemo, detraendolo dalle imposte per i prossimi dieci anni». Il restante 10% dei costi è sostenuto in particolar modo da un telo pubblicitario che sarà affittato per i prossimi 16 mesi «e per il quale abbiamo ottenuto l'autorizzazione da Soprintendenza e amministrazione comunale. - ha aggiunto Favaro - L'intervento è strategico e necessario, e anche l'aiuto dei mecenati ci aiuterà a uscire dal degrado e portare avanti una manutenzione che si prefigura straordinaria».

Gli step successivi

Non sono stati ancora definiti i tempi tecnici per gli interventi successivi, che inizieranno comunque con il nuovo anno.  Nello specifico prevedono il restauro del portale principale, con un capitolo di spesa di 195mila euro; seguiranno quindi il ripristino del pavimento della rotonda maggiore per 280mila euro e delle finestre dell'intera basilica, per un ulteriore esborso di 460mila euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basilica della Salute, via ai cantieri: entro dicembre ripristinate le tre facciate principali

VeneziaToday è in caricamento