rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca

Nel Veneziano 213 positivi ogni 100 mila abitanti: «Amministratori decidano per restrizioni locali»

L'appello della Fondazione Gimbe alle 18 province italiane che hanno superato un'incidenza di casi superiore a 150

Con un'incidenza di 213, quella di Venezia figura tra le 18 province italiane in cui si registrano oltre 150 casi Covid per 100 mila abitanti. Lo rivela il monitoraggio della Fondazione Gimbe, relativo alla settimana 17-23 novembre 2021. «Quando la presenza del virus supera certe quote - commenta Nino Cartabellotta, presidente Gimbe - gli amministratori devono decidere eventuali restrizioni mirate per arginare la diffusione».

Le province in cui i positivi superano quota 150 ogni 100 mila abitanti sono, nell'ordine: Trieste (674), Gorizia (492), Bolzano (442), Forlì-Cesena (311), Padova (274), Rimini (249), Aosta (248), Ravenna (214), Treviso (213), Venezia (213), Vicenza (200), Pordenone (186), Udine (183), Fermo (172), Ascoli Piceno (166), Belluno (162), La Spezia (162) e Imperia (160).

Secondo la fondazione, sono necessarie misure aggiuntive a quelle varate ieri dal Consiglio dei ministri, con l'introduzione del Super green pass che dal 6 dicembre, e fino al 15 gennaio 2022, vieta di fatto l'accesso alle attività ludiche e ricreative ai non vaccinati.

Secondo i dettami del nuovo decreto, sarà indispensabile essere vaccinati o guariti per poter accedere a spettacoli, eventi sportivi, bar e ristoranti al chiuso, feste e discoteche in zona bianca e gialla. Non sarà più sufficiente il Green pass "base" ottenuto con un tampone negativo. Ulteriori limitazioni per i No Vax saranno previste invece se la regione dovesse essere declassata in zona arancione. Inoltre i No Vax avranno bisogno di un tampone negativo per entrare negli alberghi, negli spogliatoi per l'attività sportiva e per salire su mezzi di trasporto ferroviario regionale e trasporto pubblico locale.

Super green pass già in zona bianca. Stretta per i no vax: no a bar, palestre, ristoranti

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nel Veneziano 213 positivi ogni 100 mila abitanti: «Amministratori decidano per restrizioni locali»

VeneziaToday è in caricamento