Cronaca

Riapre l'hospice per malati terminali del San Marco: "Un conforto per loro"

Il reparto era stato chiuso per mancanza di fondi. Ora riapre sotto la guida del nuovo dirigente dell'Ulss 12 Giuseppe Dal Ben. Garantite visite familiari e assistenza psicologica

Policlinico San Marco

Riapre oggi pomeriggio, con l'ingresso di tre pazienti, l'hospice per malati terminali dell'Ulss 12 al Policlinico San Marco. Si partirà con 15 posti letto che verranno via via incrementati. Ai malati oncologici - oltre alle cure palliative per il controllo dei sintomi - viene garantita anche l'assistenza psicologica e la possibilità di avere sempre vicini i propri famigliari.

"Il nostro impegno è servire al meglio le esigenze della persona, anche offrendo cure e soprattutto dignità e rispetto fino agli ultimi giorni - dice Giuseppe Dal Ben, direttore generale dell'Ulss 12 - Credo che la riapertura dell'hospice sia di grande conforto per i malati e i loro parenti. L'obiettivo è stato raggiunto grazie ad un lavoro di squadra che ha visto impegnati in prima linea al nostro fianco il presidente della Regione Luca Zaia, l'assessore alla Sanità Luca Coletto e il segretario generale della sanità Domenico Mantoan".

L'ingresso dei pazienti al Policlinico viene valutato dalla Rete cure palliative dell'Ulss 12 - diretta da Giovanni Poles - che ha in carico 600 malati e che è una tra le più grandi del Veneto. "Durante la degenza, oltre all'aspetto clinico-assistenziale - spiega il dottor Poles - vengono assicurati il controllo del dolore, il supporto nutrizionale e di aiuto alla persona in termini psicologici".

Il ripristino del servizio di hospice, tuttavia, è solo un tassello del progetto oncologico che l'azienda sanitaria veneziana ha in cantiere. "Per contrastare efficacemente questa malattia è necessaria una rete sanitaria a maglie molto strette - spiega Dal Ben - dove ogni passaggio è fondamentale: dagli screening per un'ottimale opera di prevenzione e diagnosi tempestiva, alle terapie, alle cure palliative e all'assistenza. E' un piano globale che stiamo mettendo a punto in tutti gli aspetti e che sarà coordinato dal nuovo primario di Oncologia".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riapre l'hospice per malati terminali del San Marco: "Un conforto per loro"

VeneziaToday è in caricamento