In crociera con la moglie, ma era ricercato: finisce in carcere

Un uomo è stato arrestato mentre stava per imbarcarsi su una nave a Venezia. E' stato condannato per truffa

(archivio)

Stava per imbarcarsi per una crociera internazionale sulla nave Costa Deliziosa, in partenza dal Porto di Venezia lo scorso 5 gennaio, ma il suo viaggio è stato interrotto. Gli agenti della polizia di frontiera lo hanno fermato per un controllo, scoprendo che era latitante. L'uomo, P.R., di nazionalità svizzera, in vacanza insieme alla moglie, è stato arrestato. 

Su di lui pendeva un provvedimento di arresto ai fini estradizionali emesso dalla Repubblica Dominicana il 30 marzo 2015, perchè responsabile in quel paese del reato di truffa, con una pena da scontare di 2 anni e 6 mesi. Nello specifico, P.R. avrebbe truffato diverse persone a Santo Domingo, simulando l’esistenza di una falsa società ai fini di lucro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuove restrizioni “leggere” in Veneto: ordinanza all’orizzonte

  • Coronavirus, bollettino di oggi: i numeri di Veneto e provincia di Venezia

  • Carri armati e scenari di guerra: l'esercito si addestra tra Jesolo e Venezia

  • Coronavirus, bollettino di oggi: numeri di Veneto e provincia di Venezia

  • Coronavirus, il bollettino di stasera per Veneto e provincia di Venezia

  • Tamponamento e incendio in autostrada A4: tratto chiuso e code

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento