menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(archivio)

(archivio)

In crociera con la moglie, ma era ricercato: finisce in carcere

Un uomo è stato arrestato mentre stava per imbarcarsi su una nave a Venezia. E' stato condannato per truffa

Stava per imbarcarsi per una crociera internazionale sulla nave Costa Deliziosa, in partenza dal Porto di Venezia lo scorso 5 gennaio, ma il suo viaggio è stato interrotto. Gli agenti della polizia di frontiera lo hanno fermato per un controllo, scoprendo che era latitante. L'uomo, P.R., di nazionalità svizzera, in vacanza insieme alla moglie, è stato arrestato. 

Su di lui pendeva un provvedimento di arresto ai fini estradizionali emesso dalla Repubblica Dominicana il 30 marzo 2015, perchè responsabile in quel paese del reato di truffa, con una pena da scontare di 2 anni e 6 mesi. Nello specifico, P.R. avrebbe truffato diverse persone a Santo Domingo, simulando l’esistenza di una falsa società ai fini di lucro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lo show "4 Hotel" dello chef Bruno Barbieri parte da Venezia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento