menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ricercato internazionale si nasconde a Mira: arrestato, sarà estradato

Il delinquente, un cittadino albanese, era stato condannato nel proprio paese per una serie di furti. Tornerà nel paese balcanico a scontare la propria pena

Doveva scontare in carcere una pena residua di un anno e mezzo per una lunga serie di furti che aveva commesso in Albania, sua madrepatria, nel corso del 2015. Un 30enne di Mira, P.K., è stato individuato ed arrestato dai carabinieri della tenenza di Mira poiché colpito da un mandato di arresto internazionale.

Sarà estradato

Dopo l'arresto, i militari dell'Arma hanno verificato tutti i presupposti di legge a tutela delle rispettive sovranità nazionali (italiana e albanese) e hanno dato via libera per la procedura di estradizione in Albania del delinquente. È stata la stessa magistratura balcanica a richiedere all'autorità giudiziaria italiana di poter avere l'uomo nel paese d'origine per scontare la sentenza, inserendo il provvedimento di rintraccio nella banca dati centralizzata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento