menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ricerche da terra e dal cielo: non c'è ancora traccia dell'uomo scomparso a Eraclea

Nessuna notizia di lui dalla notte tra sabato e domenica. Impegnati vigili del fuoco e polizia. Si cerca un quarantenne allontanatosi di casa in seguito a un litigio

Ancora nessuna notizia di un uomo di cui si sono perse le tracce dalla notte tra sabato e domenica in zona Eraclea. Le ricerche proseguono sia a terra, lungo il fiume Piave, che dall'alto, con l'elicottero dei vigili del fuoco in volo fin dalla prima mattina di lunedì. Le operazioni si concentrano nella zona in cui sono stati individuati i segni del passaggio dell'uomo, poco più che quarantenne: in particolare il cellulare, appoggiato sul ponte che attraversa il corso d'acqua, in un punto non distante dalla sua abitazione. A pochi centimetri dal telefono c'era anche una bottiglia di vodka. I sopralluoghi sono stati sospesi con il calare dell'oscurità e riprenderanno martedì.

Il timore è che l'uomo - volontariamente, o per un errore dovuto magari all'eccesso di alcol ingerito - sia finito in acqua. Per questo i pompieri hanno subito messo in moto i sommozzatori, perlustrando soprattutto il fiume e le immediate circostanze. Le operazioni di sorvolo del corso d'acqua e di ricerca sono scattate attorno alle 4.15 della notte di domenica e si sono protratte per tutto il giorno successivo, senza dare alcun esito. Quindi sono riprese il giorno successivo. I vigili del fuoco possono usufruire di speciale strumentazione proveniente da Roma, il Sonar Didson, in grado di rilevare corpi sotto l'acqua anche a molti metri di prondità e in punti impervi.

Secondo i primi accertamenti l'uomo si sarebbe allontanato da casa in seguito ad una lite familiare scaturita per futili motivi. A lanciare l'allarme alle forze dell'ordine è stata la moglie, non vedendolo rientrare per ore. Poi il ritrovamento del cellulare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Veneto ancora in zona arancione, Confcommercio: «Siamo sconcertati»

Mestre

Avviata la riqualificazione di piazzale Cialdini con il nuovo ponte sull'Osellino

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Marchio Igp per il vetro di Murano e il merletto di Burano

  • Cronaca

    Sport e attività motoria, cosa si può fare in Veneto: le Faq del Governo

  • Cronaca

    Ufficiali i nuovi colori: il Veneto resta arancione

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento