menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anziana riconosce sul giornale la foto del suo rapinatore: 25enne in carcere

L'episodio risale a novembre, una 83enne fu minacciata dentro casa sua a Jesolo. Il delinquente, tunisino, era già stato arrestato per una serie di altri reati tra cui tentato omicidio

Riconosce il "suo" rapinatore sul giornale grazie a una foto finita sulla stampa perché, nel frattempo, il delinquente era stato arrestato per altri reati. Si aggiunge così un ennesimo capo d'accusa nei confronti di H.H., pericoloso 25enne tunisino già recluso per spaccio di droga e per tentato omicidio. Tutto inizia il 25 novembre, quando una signora 83enne di Jesolo sorprende due ladri nella propria abitazione: questi, con tono minaccioso, le fanno cenno di stare zitta e di non muoversi, dopodiché si allontanano senza farle male e senza portare via alcunché.

L'episodio rimane nel "dimenticatoio" fino a pochi giorni fa, quando l'anziana riconosce senza ombra di dubbio uno dei due banditi leggendo sul giornale del suo arresto risalente a venerdì scorso (DETTAGLI): così decide di recarsi al commissariato di Jesolo e di presentare denuncia per la tentata rapina. A comprova di quanto avvenuto, la donna riferisce di disporre delle immagini registrate dalle telecamere di video sorveglianza e le mette a disposizione degli investigatori.

Il suo racconto viene confermato: il giovane, in Italia senza fissa dimora, risulta essere "persona socialmente pericolosa, recidiva, da considerarsi delinquente abituale", arrestato e denunciato più volte. È attualmente detenuto al carcere di Santa Maria Maggiore a Venezia, l'ultima volta è stato arrestato dagli agenti del settore anticrimine del commissariato di polizia di Jesolo per spaccio di sostanze stupefacenti. A suo carico, poi, vi era anche una condanna per tentato omicidio: ora per lui sono state chieste ulteriori misure cautelari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

Caldo anomalo, temperature record per febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento