menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In arrivo sette milioni per Venezia: "Li useremo per servizi e salari"

Lo comunica Felice Casson: il Consiglio dei ministri del 9 giugno dovrebbe annunciare una riduzione delle sanzioni per lo sforamento del patto di stabilità

Soldi in arrivo per Venezia: la drammatica situazione delineatasi nelle ultime settimane, con tagli e aumenti a tappeto decretati dall'amministrazione del commissario Zappalorto per tentare il pareggio di bilancio, pare destinata a essere risollevata con una boccata di ossigeno. Direttamente da Roma. È confermato, infatti, che nel Consiglio dei ministri di martedì 9 giugno sarà approvato il nuovo decreto per gli enti locali, con l'applicazione di una ulteriore riduzione delle sanzioni per chi ha sforato il patto di stabilità. Che si traduce in 7 milioni di euro per la città lagunare.

"Così potremo mantenere i servizi e pagare i salari - commenta Felice Casson, candidato del centro-sinistra al ballottaggio per il sindaco di Venezia che nei giorni scorsi si era recato nella capitale proprio per assicurarsi dell'adozione del provvedimento - La norma farà arrivare a Venezia 7 milioni di euro che permetteranno il pagamento dei salari e il mantenimento dei servizi, come gli asili. Il decreto permetterà anche di confermare i lavoratori a tempo determinato che rischiano il posto e di ricontrattare i mutui a vantaggio dell’ente locale".

Casson torna poi sulla sentenza del Tar che ha legittimato la riconversione commerciale del Fontego dei Tedeschi (DETTAGLI): "Una boccata d’ossigeno ai conti anche dai 3 milioni di euro che arriveranno dalla causa vinta dal Comune relativa al Fontego dei Tedeschi: dovranno essere utilizzati a sostegno dei servizi alle persone e dei dipendenti, che sono nostra priorità".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il Veneto sarà quasi di sicuro in area arancione, Zaia: «Oggi l'Rt è a 1,12»

  • Cronaca

    Ordinanza anti alcol a Venezia in vista del weekend

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento