Cronaca

Abbandonano 25 metri cubi di rifiuti da trasloco, caccia ai vandali

Veritas: «Costretti a intervenire ogni giorno in quella zona a Sacca Fisola»

I rifiuti abbandonati a Sacca Fisola

Oltre 25 metri cubi di rifiuti, probabilmente provenienti da un trasloco, sono stati trovati mercoledì mattina in fondamenta San Gerardo Sagredo a Sacca Fisola. «Opera» di alcuni vandali che, anzichè recarsi in discarica, hanno lasciato tutto a terra.

Non è certo la prima volta che accade in quella zona. «Siamo costretti a intervenire ormai ogni giorno», spiegano da Veritas.  Gli ispettori ambientali dell'azienda sono al lavoro per individuare i responsabili ed elevare una sanzione che potrà arrivare fino a 600 euro, ai quali andranno poi aggiunte le spese di raccolta, trasporto e smaltimento di quanto abbandonato.

«Purtroppo, i costi di questi comportamenti incivili ricadono sull’intera comunità, quindi sulle bollette di tutti - concludono da Veritas -. Ogni anno, per eliminare le discariche abusive, raccogliere e smaltire i rifiuti abbandonati, Veritas spende circa 1,5 milioni di euro».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abbandonano 25 metri cubi di rifiuti da trasloco, caccia ai vandali

VeneziaToday è in caricamento