rotate-mobile
Lunedì, 20 Maggio 2024
Cronaca Chioggia / Valli di Chioggia

Il Comune di Chioggia annuncia la pulizia dei rifiuti nel piazzale dell'ex Mercatone Uno

Nel tempo è diventato una discarica a cielo aperto. Tra un paio di settimane dovrebbero partire i lavori di sistemazione

Nel tempo il piazzale abbandonato dell'ex Mercatone Uno a Valli di Chioggia si è trasformato in una discarica a cielo aperto, destinazione di incivili vari che vi hanno abbandonato rifiuti edili, scarti domestici, spazzatura di ogni tipo. Ieri il sindaco Mauro Armelao ha effettuato un sopralluogo assieme ai tecnici dell'ufficio ambiente e ai referenti dell'amministrazione straordinaria M.Business, che sta curando una parte del patrimonio della catena di grandi magazzini fallita nel 2019. L'intenzione, ora, è di «programmare il piano di messa in sicurezza e di ripristino del decoro» nell'ex punto vendita di Valli, nell’ambito, appunto, delle attività di salvaguardia del patrimonio immobiliare.

Il Comune ha comunicato che i lavori saranno avviati tra una quindicina di giorni e che prevedono la pulizia totale dei piazzali e la potatura delle piante. Il commento del sindaco: «Ho riscontrato grande disponibilità dei tecnici nella volontà di risolvere il problema e ridare decoro dell'area, che è alle porte della nostra città. In un secondo momento, provvederanno anche alla chiusura del piazzale con una recinzione fronte Romea, per evitare la futura sosta e l'indebito scarico di materiale».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune di Chioggia annuncia la pulizia dei rifiuti nel piazzale dell'ex Mercatone Uno

VeneziaToday è in caricamento