rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024
Cronaca Murano

Filiera del vetro in ginocchio per i rincari del gas, Marcato scrive al Governo

L'assessore allo sviluppo economico del Veneto si è recato in visita nei giorni scorsi ad alcuni laboratori per testare la situazione

«Il rialzo del costo del gas sta mettendo in ginocchio intere filiere produttive anche in Veneto. Una di queste è certamente il distretto del vetro di Murano, un fiore all’occhiello del nostro artigianato artistico che, per storia, qualità e tradizione va considerato un unicum a livello mondiale». Lo ha riferito l'assessore allo sviluppo economico ed energia del Veneto, Roberto Marcato, nei giorni scorsi in visita ad alcuni consorzi vetrai insieme a Promovetro, per verificare la situazione che stanno vivendo.

«Ho voluto visitare alcuni laboratori dove ho potuto toccare con mano la capacità straordinaria di questi maestri di creare prodotti di pregevole fattura - spiega Marcato - e ho potuto vedere con i miei occhi la devastazione che stanno subendo a causa del rincaro del gas. Queste sono attività dove l’uso di metano è necessario 24 ore su 24, e gli artigiani stanno subendo un’esplosione di costi che rischia di mettere a repentaglio l’intera filiera produttiva». Marcato ha firmato oggi una lettera ai ministri Cingolani e Giorgetti «affinché il Governo si attivi per salvaguardare questo e altri comparti che, non sono solo una parte importante della nostra economia, ma rappresentano anche la storia del Veneto e di tutto in Paese».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Filiera del vetro in ginocchio per i rincari del gas, Marcato scrive al Governo

VeneziaToday è in caricamento