rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca

Ryanair torna a volare da e per Venezia

In una prima fase saranno 22 le rotte garantite dal vettore irlandese. Verranno incrementate progressivamente a partire da inizio luglio

Ryanair ha annunciato oggi la ripresa dei collegamenti da e per l'aeroporto di Venezia. L'operativo del Marco Polo include in partenza 22 rotte: ieri sono stati ripristinati i voli per Palermo e Catania, oggi quello si Bari e da domani su Valencia. Le restanti 18 saranno riattivate progressivamente nei giorni successivi. Dal primo luglio, poi, il vettore ha annunciato un incremento del numero delle rotte e la loro frequenza.

Ryanair torna a volare su Venezia

Si tratta senza dubbio di una boccata d'aria per l'economia e il turismo regionale, da cui dipendono anche migliaia di posti di lavoro. «Siamo fieri di poter riprendere i collegamenti per l’estate 2020, - ha detto Chiara Ravara, capo della comunicazione internazionale Ryanair - e di contribuire alla ripresa dell’economia e del turismo regionale, permettendo a parenti ed amici di ricongiungersi e a milioni di turisti, nazionali ed internazionali, di scoprire il patrimonio artistico, culturale e paesaggistico del nostro Paese e dell’Europa». Le ha fatto eco Camillo Bozzolo, responsabile dello Sviluppo Aviation di Save: «La ripresa di Ryanair segna una nuova tappa importante verso un graduale ripristino del network dei nostri scali. - ha detto - L’offerta annunciata dalla compagnia va a sostegno della mobilità all’interno del nostro Paese e consente di riavviare gli scambi con importanti destinazioni europee tramite collegamenti diretti»

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ryanair torna a volare da e per Venezia

VeneziaToday è in caricamento