Mission Impossible, da domani ciak a Palazzo Ducale a Venezia

Le riprese sono state fermate dieci giorni fa per un focolaio divampato all'interno della troupe

Dopo il blocco delle riprese dello scorso 22 ottobre a seguito del rilevamento di un focolaio di coronavirus nel set, da domani Palazzo Ducale ospiterà per tre giorni la troupe di "Mission Impossible - Lybra". Si tratta di un'ottima occasione di esposizione e rilancio sul piano internazionale della magnificenza di uno dei simboli della città storica lagunare.

Mission Impossible a Palazzo Ducale

Se le scene di inseguimento tra le calli sono state sospese, quindi, verranno regolarmente girate quelle all'interno dell'antica residenza dogale, per l'affitto della quale la produzione pagherà al Comune 200mila euro. La Fondazione dei Musei Civici fa sapere che Palazzo Ducale resterà quindi chiuso al pubblico per tre giorni, da domani e fino al 5 novembre comprese per permettere le riprese in sicurezza. «La chiusura - spiegano da Muve - cade in giornate infrasettimanali, quando la richiesta di visita è inferiore, e le riprese avverranno nel rispetto assoluto del palazzo e delle opere che custodisce». Tutti gli altri musei saranno invece, come sempre, visitabili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Venezia fa il pieno di stelle Michelin, 8 i ristoranti premiati

  • Incidente in auto nel pomeriggio: morto un 19enne di Mira, grave un suo coetaneo

  • Schianto tra un'auto e uno scooter, morto un 17enne

  • Addio ad Andrea Michielan, morto a 21 anni

  • Nuova ordinanza in Veneto: «Il sabato medi e grandi negozi posso rimanere aperti»

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 2 dicembre 2020, le previsioni segno per segno

Torna su
VeneziaToday è in caricamento