menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mose, lo Stato vuole battere cassa: Corte dei conti vaglia i risarcimenti

Tutte le carte sui 22 patteggiamenti dei giorni scorsi nelle mani del procuratore regionale Scarano. Nel mirino politici e funzionari pubblici

Ci sono stati i patteggiamenti e le confische, ma in arrivo ci sono anche i risarcimenti danni. E saranno molto ingenti, dopo lo scoppio dello "scandalo Mose". La pubblica amministrazione, infatti, come riporta il Gazzettino, intende presentare il conto riguardo il danno d'immagine patito a causa del comportamento scorretto di politici e funzionari infedeli finiti nel mirino della Procura di Venezia. Ma c'è anche un altro filone: quello dell'aumento dei costi della grande opera, visto che i soldi pubblici che arrivavano da Roma in parte sono finiti nelle tasche degli appartenenti a quello che è stato chiamato il "sistema Mose".

Dunque, il procuratore regionale della Corte dei conti avrebbe già chiesto le copie delle sentenze di patteggiamento (per altre persone, compreso l'ex sindaco di Venezia Giorgio Orsoni si andrà a processo), in modo da stabilire se ci sia la possibilità di condannarli a risarcire il danno provocato alle casse pubbliche. E' possibile quindi che dopo il capitolo giudiziario si apra per i 22 che hanno patteggiato anche un capitolo economico, dopo che le sentenze saranno diventate definitive. Ci sono i ricorsi in Cassazione, e poi, come detto, c'è chi ha scelto la strada del dibattimento in aula.

Nel mirino finiscono quindi non solo politici e amministratori degli enti pubblici, come l'ex governatore Giancarlo Galan o l'ex assessore regionale alle Infrastrutture Renato Chisso, ma anche i fenomeni di corruzione che hanno interessato privati che avevano il compito di gestire risorse pubbliche. Per questo motivo è probabile che verranno vagliate anche le posizioni degli appartenenti al Consorzio Venezia Nuova finiti nelle carte dell'inchiesta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Estate 2021, Ryanair annuncia 65 nuove rotte dal Veneto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento