rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca Jesolo

All'ospedale con dolori al menisco contrae infezione, risarcito

L'assicurazione dell'Asl 10 ha previsto un indennizzo di 100mila euro a seguito del ricorso in Tribunale di un residente operato nel 2006

Entrare all'ospedale di Jesolo con problemi al menisco ed uscirne con una grave infezione batterica. Questa la disavventura toccata, sette anni fa, ad un residente, ora risarcito con 100mila euro. L'uomo era stato ricoverato perché doveva sottoporsi ad una delicata operazione al ginocchio destro. Ma l'intervento, portato a termini in tempi e risultati ottimali, poco dopo ha cominciato a segnare alcune complicazioni: forti dolori in tutto il corpo e febbre, che l'avevano costretto a tornare dal dottore.

Il responso non era stato subito chiaro ma dopo alcune visite gli venne diagnosticata un'infezione batterica. Su cui, ovviamente, l'Ulss declinava ogni responsabilità. L'uomo, come precisa La Nuova, avrebbe dovuto sottoporsi ad ulteriori interventi per bloccare l'infezione e scongiurarne l'aggravamento. Due anni fa è arrivata poi la decisione definitiva di ricorrere al Tribunale, esausto dei continui andirivieni da ospedali e cliniche. La perizia sull'ex paziente è arrivata pochi giorni fa: la responsabilità di tutto è da far ricadere all'Al 10 di Jesolo. L'assicurazione ha già ultimato le pratiche del risarcimento da 100mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

All'ospedale con dolori al menisco contrae infezione, risarcito

VeneziaToday è in caricamento