menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si scaglia contro una cliente del locale e la manda all'ospedale, donna denunciata

Trambusto nella notte tra domenica e lunedì in un bar di via Calcroci a Camponogara. Nei guai una 31enne cubana residente a Dolo, denunciata per oltraggio a pubblico ufficiale

E' andata su tutte le furie, scagliandosi contro un'altra donna in un bar di via Calcroci a Camponogara, nell'omonima frazione del paese veneziano. Notte ad alta tensione quella appena trascorsa: una 31enne di origini cubane è stata denunciata dai carabinieri per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale, dopo essersi avventata contro una 41enne italiana mentre entrambe si trovavano nel bar. 

La discussione sarebbe scaturita da futili motivi, che hanno indotto la più giovane delle due litiganti ad alzare le mani sull'interlocutrice, poi portata al pronto soccorso. La furia della brasiliana, residente a Dolo al pari dell'altra protagonista dell'alterco, non si è sopita nemmeno quando sul posto sono intervenuti i carabinieri. 

Anzi, i suoi improperi in un secondo momento sono stati rivolti soprattutto agli uomini in divisa. Per lei la nottata si è conclusa con una denuncia per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale. L'intervento dei militari alle 2 di notte, ma le prime avvisaglie di ciò che di lì a poco sarebbe accaduto si sono avute già dalle 23, quando la 31enne avrebbe iniziato a litigare e, soprattutto, ad alzare il gomito.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento